Guida ai fertilizzanti AF – Aquaforest Freshwater

Guardiamo il protocollo di fertilizzazione a componenti separati Aquaforest Freshwater.

0
318

In questa breve guida vedremo i fertilizzanti AF – Aquaforest Freshwter, un protocollo di fertilizzazione componibile secondo le esigenze degli acquari, essendo potenzialmente ad elementi separati.

AF Carbo Macro
Due delle componenti del protocollo.

Infatti, il protocollo non è composto da un unico prodotto il quale, con la sua composizione, è chiamato a soddisfare le esigenze di qualsiasi combinazione di piante.
È invece composto da vari prodotti, che vanno combinati o usati secondo le esigenze di ogni singolo acquario.

Vediamoli prima in dettaglio e poi vi fornirò alcune considerazioni personali in seguito alla loro prova, che ho fatto personalmente nel mio plantacquario (pagando i flaconi di tasca mia, per trasparenza 😉 ).

Giusto per dare un po’ di contesto, Aquaforest è un’azienda polacca, con sede a Brzesko, nata nel 1995 come produttrice di substrati e fertilizzanti per zoo e aziende coltivatrici di piante. Dal 2011 ha iniziato a vendere prodotti per acquariofilia al dettaglio.

Integratori di macroelementi

Come sappiamo, i nutrienti essenziali per le piante possono essere divisi in varie categorie, non tanto per la loro importanza (sono tutti essenziali), quanto piuttosto per le quantità richieste dalle piante.

Per approfondire, abbiamo un articolo dedicato con tutti i dettagli: Elementi nutritivi per le piante d’acquario.

Il protocollo Aquaforest prevede i seguenti prodotti per l’integrazione dei macroelementi.

AF Carbon Boost

AF Carbon Boost è un integratore di carbonio organico.

Composizione: 2.5-5% glutaraldeide.

Dosaggio consigliato: da 1 a 4 ml ogni 100 litri, ogni giorno.

AF Macro

AF Macro è un fertilizzante contenente i principali macroelementi più due mesoelementi, come si può vedere dalla composizione.

Composizione: 7% azoto, 7% potassio, 0.9% magnesio, 0.3% fosforo, 0.2% calcio.

Dosaggio consigliato: 5 ml ogni 100 litri due volte la settimana.

AF N Boost

AF N Boost è l’integratore specifico di solo azoto, uno dei macroelementi più richiesti dalle piante.

Composizione: 9.5% di azoto come nitrati.

Dosaggio consigliato: 10 ml in 100 litri apportano 9.5 mg/l di azoto equivalente a nitrati. Mantenere una concentrazione di nitrati di 10-20 mg/l circa.

AF PO4 Boost

AF PO4 Boost è il prodotto per integrare principalmente i fosfati. Oltre ai fosfati, aggiunge anche potassio e magnesio.

Composizione: 0.9% magnesio, 0.72% potassio, 0.4% fosforo come fosfati.

Dosaggio consigliato: 10 ml in 100 litri apportano 0.4 mg/l di fosfati (e 0.72 mg/l di potassio e 0.9 mg/l di magnesio). Mantenere una concentrazione di fosfati di 0.5-1.5 mg/l.

AF K Boost

AF K Boost è l’integratore per il potassio.

Composizione: 3.8% potassio

Dosaggio consigliato: 10 ml in 100 litri apportano 3.8 mg/l di potassio. Mirare ad una concentrazione di 10-20 mg/l.
In alternativa, in caso di carenza visibile (morte delle foglie basse, ingiallimento dei bordi delle foglie alte), dosare finché la carenza non rientra.

Integratori di microelementi

I microelementi sono invece integrati dai seguenti componenti.

AF Micro

AF Micro è l’integratore di microelementi. Contiene anche il macroelemento potassio e i mesoelementi calcio e magnesio.

Composizione: 8.16% potassio, 1.2% magnesio, 0.45% calcio, 0.38% ferro, 0.25% manganese, 0.037% zinco, 0.021% boro, 0.02% stronzio, 0.005% rame, 0.004% bromo, 0.00345% titanio, 0.0012% molibdeno, 0.0003% cobalto, 0.00021% nickel.

Dosaggio consigliato: 8 gocce (~0.7 ml) al giorno oppure 4 ml ogni settimana in 100 litri.

AF Iron Boost

Come suggerisce il nome, AF Iron Boost è l’integratore per il solo ferro.

Composizione: 0.38% ferro (Fe++)

Dosaggio consigliato: 10 ml in 100 litri apportano 0.38 mg/l di ferro. Mirare ad una concentrazione di ferro compresa tra 0.1-1 mg/l.

AF Red Boost

AF Red Boost è un prodotto contenente microelementi per incrementare la colorazione rossa delle piante.

Composizione: 0.38% ferro, 0.28% magnesio, 0.24% manganese, 0.000006% molibdeno, fitormoni.

Dosaggio consigliato: 4-8 gocce (~0.3-0.7 ml) al giorno, ogni 100 litri.

Altri componenti del protocollo

Aquaforest prevede altri prodotti, non fertilizzanti, per l’allestimento dell’acquario piantumato. Li elenco brevemente di seguito:

  • AF Lava Soil: fondo di origine vulcanica, arrichito con microelementi. Sono dichiarate buone proprietà di scambio ionico. Da usare come fondo unico.
  • AF Natural Substrate: substrato fertile, sempre con buone capacità di scambio, con torba e argille. Va ricoperto con materiale possibilmente inerte (sabbia, ghiaia etc).
  • AF Mineral Salt: sali per remineralizzare l’acqua di osmosi. Aumentano GH e KH con rapporto 3:2; calcio e magnesio con rapporto Ca:Mg pari a 1.6:1. Non contengono sodio.