Plafoniera Chihiros A

Una semplice ma flessibile plafoniera a LED.

0
7134
ANNUNCIO

Montaggio

Il montaggio della plafoniera è piuttosto semplice ma dipende dalla lunghezza dell’acquario.

Questo perché gli stand laterali di plastica rendono la plafoniera montabile solo su acquari lunghi tanto quanto l’acquario.
Ad esempio, il modello A901, lungo 90 cm, può essere montato solo su un acquario lungo esattamente 90 cm!

E se l’acquario non è lungo come uno dei modelli di plafoniera?
È proprio il mio caso: l’acquario è lungo 95 cm – la plafoniera da 90 cm è troppo corta e quella da 120 troppo lunga!

Vediamo nel dettaglio come procedere in entrambi i casi.

Acquario lungo come un modello della plafoniera

In tal caso siamo fortunati: sarà sufficiente avvitare i supporti di plexiglas forniti nella confezione ai lati della plafoniera, nei fori predisposti.
Ogni supporto richiede l’avvitamento di due viti; sono disponibili delle svasature nel plexiglas in maniera da far affondare completamente la testa della vite nel materiale.

Montaggio stand di plexiglas.
Montaggio stand di plexiglas.

Fatto ciò, possiamo posizionare la plafoniera sull’acquario. Le basi di plastica flessibile dei supporti in plexiglas andranno ad incastrarsi sui bordi dell’acquario, fissando la plafoniera.

Acquario di lunghezza diversa dai modelli disponibili

Se anche voi rientrate in questo caso, sarà necessario acquistare i supporti opzionali di acciaio che consentono di adattare la larghezza della plafoniera.
Nel mio caso ho installato la plafoniera da 90 cm nell’acquario da 95 cm e ho circa 2.5 cm per lato di supporto in acciaio per arrivare ai vetri.

Acquisteremo il modello immediatamente più corto della lunghezza effettiva della vasca, oltre agli stand in metallo.

Per montare gli stand fisseremo innanzitutto entrambi i fermi di plastica ai quattro supporti in metallo (due per parte).
La posizione di fissaggio dei fermi determinerà l’altezza della plafoniera rispetto all’acquario: una volta decisa l’altezza, sarà sufficiente bloccare il tutto con la vitina fornita in dotazione, una per ogni supporto.

Regolazione stand metallo
Regolazione degli stand opzionali in metallo.

Fatto ciò, sarà sufficiente infilare l’estremità libera dei due stand negli appositi fori, già presenti, della plafoniera.
In questo modo sarà possibile regolare la larghezza della plafoniera semplicemente muovendo gli stand dentro e fuori dalla plafoniera.

Infine, basterà stringere le viti di plastica trasparenti per fissare il tutto ai vetri dell’acquario.

Regolazione degli stand
Regolazione degli stand della plafoniera Chihiros A.

Raccomando di controllare, dopo il posizionamento sull’acquario, che la plafoniera sia orizzontale: data la tipologia di montaggio è facile, infatti, che la plafoniera sia storta.
Una livella o un buon occhio saranno certamente di aiuto: regolando una vite alla volta riusciremo a raddrizzare la plafoniera evitando che cada in acqua.

Se vi dilettate col fai-da-te sarà possibile costruire dei supporti adeguati senza acquistare quelli originali.

Funzionamento

Abbiamo montato la plafoniera: ora mettiamola in funzione!
Per alimentarla, sarà sufficiente collegare lo spinotto al termine del cavo della plafoniera con lo spinotto proveniente dall’alimentatore.
Inseriremo la spina dell’alimentatore nella presa e la plafoniera si accenderà.
In alternativa è possibile installare lungo il cavo il dimmer in dotazione.

Dettaglio del dimmer
Dettaglio del dimmer della plafoniera.

Questo, oltre a fornire un comodo pulsante per accendere e spegnere la plafoniera (anziché staccare la spina), consente di impostare manualmente la potenza della plafoniera.

La potenza è impostabile su 7 livelli, indicativamente 10 – 25 – 40 – 55 – 70 – 85 e 100% della potenza totale.
Il dimmer tiene in memoria il livello a cui è stato impostato, dunque se spegnamo la plafoniera e la riaccendiamo, si riaccenderà al livello di potenza dell’accensione precedente.

È importante sottolineare che questo dimmer non fa alcun effetto di accensione o spegnimento graduale, quindi niente “effetti di alba e tramonto”!

ANNUNCIO