Filtri esterni per acquario

Scopriamo i filtri esterni per acquario!

0
2513

Filtri a zainetto

Filtro zainetto acquario
Filtro a zainetto per acquario.

Un tipo particolare di filtro esterno è quello a zainetto: anziché essere posizionato a terra e avere lunghi tubi, il filtro a zainetto viene agganciato al bordo del vetro.
Già dal nome al diminutivo si può intuire che sono filtri di piccole dimensioni, adatti per acquari non molto grandi.

Vantaggi e svantaggi dei filtri a zainetto

Il vantaggio, come per il filtro esterno, è che non viene occupato spazio in acquario; oltre a questo, il filtro a zainetto ha un consumo molto basso poiché non deve alzare l’acqua quanto un filtro posizionato a terra.
Viceversa, le piccole dimensioni e la modesta portata lo rendono poco efficace a sia a livello meccanico, sia a livello biologico.
La portata modesta, infatti, rende difficile aspirare dall’acquario i detriti in sospensione; per quanto riguarda il filtraggio biologico, la portata ridotta sarebbe un vantaggio. Tuttavia la scarsa presenza di materiali filtranti rende difficoltoso l’insediamento dei batteri.

La cascatella creata da questa tipologia di filtri può essere dannosa in caso di erogazione di anidride carbonica, poiché il movimento superficiale dell’acqua generato disperde il prezioso gas.

I filtri a zainetto sono quindi adatti in quegli allestimenti dove c’è pochissima necessità di filtraggio, ad esempio per gli acquari riccamente piantumati o con basso carico organico.
Un buon esempio di allestimento in cui ci sta bene un filtro a zainetto è il caridinaio.

Filtri a zainetto grandi

Esistono alcuni filtri a zainetto di dimensioni più generose che possono essere paragonati a veri e propri filtri esterni da agganciarsi al bordo dell’acquario o da appoggiarsi sullo stesso piano della vasca; questi filtri a zainetto – che ho definito grandi – possono essere utilizzati con acquari di maggiori dimensioni.
Ecco due esempi: il Dennerle Scaper’s Flow oppure l’Eden 501.

Dennerle Scaper's Flow, Eden 501
Dennerle Scaper’s Flow (a sinistra) – Eden 501 (a destra)

Questi filtri hanno i vantaggi del filtro esterno senza il difetto del maggiore consumo e dei lunghi tubi; tuttavia occupano spazio a fianco dell’acquario e possono essere sgradevoli alla vista – può infatti non piacere vedere a fianco dell’acquario uno scatolotto così grande.

1
2
3
Diego Zennaro
Ho acquari in giro per casa da sempre, mi piace sperimentare, confrontare e, soprattutto, diffondere quello che ho trovato. Cerco sempre di comprendere i motivi per cui si fanno le cose e spero di trasmettere questo anche negli articoletti che scrivo :) Nel frattempo, provo a far diventare rossa qualche pianta e a cercarne sempre di nuove o particolari. Prima o poi riuscirò pure a posizionarle in maniera graziosa. Ultimamente gli acquari di biotopo mi hanno un po' distratto da questa ricerca.