Petsfestival… .top

Cosa abbiamo fatto al Petsfestival 2019 a Piacenza!

0
183

Gli acquari.top al Petsfestival

In questa esposizione, abbiamo pensato di proporre quattro allestimenti, con ogni allestimento progettato per ricreare, nei limiti del possibile, considerando anche tempi e modalità della fiera, quattro diversi ambienti naturali o biotopi.

Gli ambienti scelti sono stati:

  1. fiume Congo, Repubblica del Congo e Repubblica Democratica del Congo, Africa;
  2. habitat con acque scure, Perù, Sud America;
  3. habitat con acque chiare, Bolivia, Sud America;
  4. biotopo con acque basse e ferme nella provincia di Jambi, Indonesia, Sud-est asiatico.

Stand Petsfestival

Vediamo questi allestimenti, proponendo alcune foto e una breve descrizione delle specie ospitate; dove possibile, abbiamo messo un collegamento a una scheda più approndita sul dato argomento.

Acquario di biotopo del fiume Congo

L’ambiente ricreato è un piccolo corso d’acqua, con corrente lentissima e abbondante vegetazione ripariale (che vive lungo le rive). Le acque sono molto scure a causa delle grandi quantità di sostanze umiche e tanniniche presenti.

Allestimento fiume Congo

La specie regina dell’allestimento è Microctenopoma ansorgii, un anabantide, la quale, come le altre apparenenti al gruppo, è dotata di un organo respiratorio – il labirinto – che permette di respirare aria atmosferica e, quindi, di vivere in ambienti poveri di ossigeno.
Altre particolarità sono la costruzione del nido di bolle e le cure parentali effettuate dalla specie.

Microctenopoma ansorgii
Microctenopoma ansorgii nel nostro allestimento.

Acquario di biotopo di acque scure del Perù

Questo allestimento ricrea un qualche affluente del sistema fluviale del Rio Huallaga o del Rio Shanusi. Si tratta di habitat con acque dal corso molto lento e poco profondo, ricchi di resti di foglie e rami sommersi, che colorano l’acqua in maniera piuttosto decisa. Avremmo dovuto ambrare molto di più l’acqua dell’allestimento ma, per esigenze espositive (leggi: per vedere dentro), abbiamo tenuto l’ambratura leggera.

Allestimento di acque scure

L’allestimento ruota attorno al ciclide nano Apistogramma baenschi “Inka 50”, di cui abbiamo già una scheda dettagliata, a cui vi rinviamo per maggiori informazioni.
È una specie che ci sta particolarmente a cuore, anche perché è stata la specie sulla quale abbiamo pubblicato la nostra prima scheda e che abbiamo scelto per il nostro logo.

Apistogramma baenschi
Apistogramma baenschi nel nostro allestimento al Petsfestival.

Oltre ad A. baenschi, erano presenti Carnegiella myersi e Hypessobrycon bentosi.

Acquario di biotopo di acque chiare della Bolivia

Pur rimanendo sempre nel bacino del Rio delle Amazzoni, questo allestimento è piuttosto differente dal precedente. La prima cosa che salta sicuramente all’occhio è il colore dell’acqua: qui abbiamo acque bianche o chiare, anche a dimostrazione che “Sud America” non sempre equivale ad acque ambrate. Altro fattore piuttosto diverso dal precedente, è l’acidità delle acque, che qui è minore (siamo a pH attorno al 6.5-6).

Acquario acque scure

Siamo ora, infatti, in un qualche corso d’acqua secondario del Rio Mamoré o del Rio Madeira, nella parte settentrionale della Bolivia, e in queste zone possiamo trovare Mikrogeophagus altispinosus, un ciclide nano che potremmo chiamare “cugino” del più noto e diffuso Mikrogeophagus ramirezi. Della specie regina di questo allestimento abbiamo già una scheda approfondita, alla quale vi rimandiamo per conoscere al meglio questa specie!

Mikrogeophagus altispinosus
Giovane Mikrogeophagus altispinosus nell’allestimento al Petsfestival.

Acquario di biotopo con acque basse e ferme nella provincia di Jambi

L’allestimento ricostruisce una parte di palude che potremmo trovare nella provincia di Jambi, in Indonesia. Si tratta di un’area ricca di paludi ricche di torba e altre sostanze disciolte, che rendono l’acqua molto ambrata e piuttosto acida.
Il fondo è ricoperto da foglie e rami in decomposizione e, dato il ciclo delle stagioni, può succedere che le paludi si prosciughino lasciando solo la lettiera umida.

Anche in questo allestimento, per maggiore correttezza a scapito dell’esposizione, avremmo dovuto tenere l’acqua molto più ambrata e con livello più basso.

Allestimento Indonesia Betta

In questo ambiente possiamo trovare Betta coccina “Jambi”, una specie abbastanza tranquilla di anabantide e costruttrice di nidi di bolle, oppure Trigonostigma hengeli, l’abbinamento scelto per l’allestimento.

Betta coccina "Jambi"
Betta coccina “Jambi” nell’allestimento al Petsfestival.